Patto per il Lavoro

COMUNICATO STAMPA

 

PATTO PER IL LAVORO – DOMANI I SEGRETARI GENERALI DI CGIL, CISL E UIL TERRITORIALI RICEVONO IL CANDIDATO SINDACO DI ROMA PAOLO BERDINI (ROMA TI RIGUARDA)

Il candidato Sindaco di Roma Paolo Berdini (“Roma ti Riguarda”), si recherà domani, giovedì 23 settembre, alle 19, nella sede regionale della Cisl (Via Ludovico Muratori 27) per incontrare i Segretari Generali di Cgil Roma e Lazio, Michele Azzola, di Cisl Roma Capitale e Rieti, Carlo Costantini, e di Uil Lazio, Alberto Civica, e confrontarsi sugli interventi prioritari per la Capitale in vista delle prossime elezioni amministrative.

Paolo Berdini, infatti, lo scorso 7 settembre ha aderito convintamente al Patto per il Lavoro e lo sviluppo sostenibile, prima azione del decalogo #LavoriaAMOXROMA”, lanciato dai Sindacati Confederali ai candidati a Sindaco della città. “Tornare ad una concezione etica del lavoro e al governo pubblico di Roma, ripubblicizzare le partecipate per garantire servizi adeguati, dai rifiuti ai trasporti – ricorda Berdini – sono i nostri primi impegni, su cui possiamo trovare convergenze con i sindacati”, che intanto hanno illustrato la II, la III e la IV azione del decalogo: sconfiggere le disuguaglianze e il disagio sociale, ricucire il rapporto tra cittadini e aziende dei servizi pubblici e costruire un nuovo modello produttivo.

“Privatizzazioni ed esternalizzazioni – prosegue l’Urbanista – hanno reso il lavoro precario per troppi cittadini. Il pubblico deve tornare a fare il suo mestiere e garantire lavori stabili e rispettosi della dignità delle persone.  Ci sono troppe vertenze delicate in corso, a partire da quella di Alitalia-Ita, che necessitano di un patto con il sindacato per difendere i posti di lavoro che, in tanti settori, sono già stati messi a dura prova dall’emergenza Covid”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu