S. Maria della Pietà

COMUNICATO STAMPA

 

SANTA MARIA DELLA PIETA’: PRESIDIO DI ROMA TI RIGUARDA PER DIFENDERE L’EX MANICOMIO

BASTA INTIMIDAZIONI AL COMITATO EX LAVANDERIA DA PARTE DELLA ASL

PRESERVIAMO IL PARCO ED INTITOLIAMOLO A BASAGLIA

 

Questa mattina, davanti al Santa Maria della Pietà, si è svolto un presidio organizzato da Roma ti Riguarda, nell’ambito del giro d’ascolto dei cittadini del XIV Municipio da parte del candidato sindaco Paolo Berdini, che si è recato poi a Torrevecchia per affrontare il problema della mobilità nel quartiere, e infine nel cuore dei lotti di Primavalle, in piazza Clemente XI, per parlare di diritto alla casa.

Paolo Berdini ha condiviso l’allarme lanciato da Daniela Pezzi, Presidente della Consulta per la Salute mentale della Regione Lazio, protagonista delle battaglie contro la folle e sistematica chiusura dei presidi territoriali per la salute mentale, che vanno ripristinati.
“Il destino del Santa Maria della Pietà – spiega l’Urbanista Paolo Berdini – deve essere quello di centro di servizi pregiati per tutta la città, come obbliga il vigente Piano Regolatore. Vanno in questo senso combattute le volontà della Regione e dell’Asl di privatizzare e di realizzare un Polo Sanitario. Anche il parco storico di 27 ettari dell’ex ospedale psichiatrico è a rischio, a causa di scellerati lavori per la creazione di viabilità carrabile, ma deve restare integro”.

Berdini ha inoltre proposto che il parco venga intitolato a Franco Basaglia, straordinario protagonista della stagione della chiusura dei manicomi. “Rinnovo il grazie al Comitato Ex Lavanderia, vero motore – prosegue il candidato Sindaco – del riuso pubblico, sociale e culturale dell’ex manicomio di Roma. L’Associazione è stata ingiustamente sgomberata dalla storica sede qualche mese fa. L’offensiva anti sociale dell’Asl è arrivata fino a presentare una denuncia contro il Comitato. Impediremo ogni forma di intimidazione verso chi compie solo il dovere costituzionalmente garantito di difendere i beni pubblici”, ha concluso Berdini.

1 Commento. Nuovo commento

  • Luigi Casinelli
    Settembre 19, 2021 2:53 pm

    Non s’illudano Zingaretti, Tanese e Campagna, forse il loro progetto di trasformare vergognosamente il Santa Maria della Pietà in un polo sanitario andrà avanti, sottraendo il meraviglioso Parco ( secondo giardino botanico di Roma ) al libero uso dei tanti cittadini che fino a ieri ne hanno potuto godere in quanto “bene pubblico” e ”
    centralità urbana, inserita dall vigente PRG di Roma Capitale nel perimetro dell’omonima Centralità Metropolitana”, perché i cittadini non dimenticano né il patto scellerato per secretare atti pubblici né il vergognoso sgombero della “ex lavanderia” che da 15 anni hanno operato a proprie spese per fare cultura alta a beneficio di tutta la cittadinanza romana!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu